Elenco sommario di idee per l’anno che verrà

Scrivere o almeno provare a scrivere quella storia che ho in testa che parla di un marinaio che non c’è.

Ricordarmi che “perché no?”.

Imparare qualcosa di nuovo, ma proprio nuovo nuovo, talmente nuovo che adesso non riesco neanche a immaginare cosa potrebbe essere (ma ci sto lavorando).

Accorciare le distanze.

Pulire periodicamente il computer per evitare che si suicidi (idea molto seria da persona seria).

Scrivere tutto, sempre, ovunque. E continuare a stampare foto e ritagliare parole nonostante così rischi che i miei vicini mi credano una serial killer perché riempio il bidone della carta di pagine di giornale piene di buchi.

Guardare sempre un po’ più in là (e provare ad andarci, più in là).

Comprare una bicicletta e attaccarle il campanello a pois che vive con me da anni senza aver ancora trovato il suo posto.

Lavorare sulla leggerezza (che non sia banalità).

Diventare un’autorità internazionale nel campo dei colori abbinati a caso.

Imparare a correre (e chissà se, col mio fisico sportivo, sopravvivo).

Fare quello che mi piace fare.

2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...