Esercizi (altrui) di bellezza quotidiana

Oggi ho deciso di raccontare quattro progetti (altrui) di bellezza quotidiana. Perché la ricerca della bellezza è una delle cose che secondo me dà senso a tutto il resto (per iniziare con una considerazione poco impegnativa). E soprattutto perché quando la bellezza la si insegue tutti i giorni, con uno sguardo attento alle cose piccole, io mi incanto. Mi fermo a guardare quei tentativi – di poesia, posso dirlo? – e penso che siano talmente importanti che bisognerebbe urlarlo. Fortissimo. O almeno scriverlo con un tutto maiuscolo. BELLISSIMI E FONDAMENTALI. Ecco, adesso va meglio.

Io ho provato per alcuni periodi a lasciare una traccia delle mie ricerche quotidiane, nei due dicembri (ma si dice dicembri?) in cui ho partecipato al progetto #ptit di Zelda was a writer (qui trovate un po’ di info, e comunque il blog di Zelda è da leggere a prescindere) e nei 100 giorni di #100happydays (di cui ho parlato qui). Però ci sono persone che tutti i giorni riescono a scrivere, fotografare, fermare con un dito una briciola di bellezza. Una parola, un ritaglio, una previsione, una scintilla che luccica e che si stacca dal resto della giornata. Ecco, oggi ho voglia di raccontarvi questa cosa qui e ho scelto quattro progetti che mi piacciono da matti. Come sempre, il criterio è totalmente di pancia, ma va bene così.

Ah, sono tutti progetti che seguo su Instagram. Non lo so se è un caso. Forse no perché nelle immagini rimango spesso incastrata (quasi come nelle parole. Quasi).

Comunque. Parto con @lazappi, che fa una cosa meravigliosa. Ritaglia parole. Pezzi di frasi che diventano un racconto piccolissimo, una poesia minuscola. Un titolo per una storia ancora da scrivere. Un finale per un ricordo che a questo punto ti tocca andare a cercarti in tasca. Perché quando guardi quei ritagli lì non puoi mica passare oltre senza cercare un prima, o un dopo, o almeno un perché. Chiamano una storia, insomma. E non è mica una cosa da poco.

lazappi

Poi c’è @giui. Che fa un sacco di cose belle tra cui previsioni sul giorno che verrà, davanti a una tazzina di caffè. “Nel mio caffè #vedoeprevedo”: iniziano così i suoi post mattutini, che sono così belli perché ti danno la sensazione fortissima che la tua giornata, oltre a prevederla, la puoi proprio inventare. Prendere la rincorsa e lanciarti. E allora guardi il tuo caffè e pensi “attento, giorno, che ho tanti di quei progetti che farai fatica a starmi dietro”. La bellezza di un’energia contagiosa, @giui.

[ il blog di @giui lo trovate qui ]

giui

@elena_green mi ha insegnato a guardare le foglie. E’ stato una specie di contagio, mi ha fatto venire voglia di fare attenzione. Alle foglie, ma anche a tante altre cose piccole. E lei le cerca tutti i giorni, le cose piccole e belle. Anche lei di scuola zeldiana con i #ptit, dai dicembri non si è più fermata e continua a cercare. Il suo progetto si chiama #onepitittoadayproject e racconta ogni giorno una scintilla che si stacca dal resto e luccica luccica luccica.

[ il blog di @elena_green, qui ]

elena_green

E chiudo con @gioistantingrammi, che per tutto il 2014 ha dato il buongiorno con le sue colazioni e adesso invece racconta una parola al giorno. E sarà che a me le parole piacciono da matti, ma mi sembra proprio un’idea bellissima, srotolarne le radici, disegnare gli accenti, far dondolare i significati come lanterne quando c’è vento.

gioistantigrammi

Chissà, magari lo trovo anch’io un progetto di bellezza quotidiana. Chissà.

Annunci

3 thoughts on “Esercizi (altrui) di bellezza quotidiana

  1. Pingback: Primavera e nuovi intrecci | l'inventore di mostri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...