Compleanno n.33

compleanno33-Oggi è il mio compleanno numero 33, che è un numero strano però mi sembra che assomigli a due gabbiani. O a quattro chiappe, che un po’ di fortuna va sempre bene.

Comunque, similitudini altamente poetiche a parte, volevo fare un mini bilancio (che tanto è inevitabile e allora prendiamolo di petto) e scrivermi cosa mi auguro per questo compleanno in numero strano.

Ho riletto il post che avevo scritto esattamente un anno fa sulle cose imparate nei miei 32 anni e quello dedicato alle idee per il 2015. E dopo averli riletti ho pensato che non va mica male. Ho davvero una bicicletta col campanello a pois [la Gilda], ho iniziato ad accorciare le distanze e a correre, chiedermi “perché no?” funziona (non sempre, ok, ma a volte funziona), ho addirittura cambiato il computer perché quello di prima stava tentando il suicidio e continuo a scrivere e ascoltare storie anche se non so bene dove metterle e cosa farci. Invece no, non ho ancora scritto la storia di quel marinaio che non c’è anche se continua a girarmi in testa e sulla leggerezza ci sto lavorando ma non so bene con che risultati. Per il titolo di autorità internazionale nel campo dei colori abbinati a caso credo di essere sulla buona strada, di sicuro l’impegno c’è tutto.

Quindi quindi. Sono soddisfatta? Sì. Non tutti i giorni, perché alterno entusiasmi esagerati e sberluccicanti a momenti in cui mi chiedo “ma dove cavolo stai andando?” [mai avuto il senso dell’orientamento, mai] e ci sono volte in cui proprio mi sembra che boh. Però i giorni di energia e idee e slanci sono tanti, i tentativi pure, e allora forse la strada è questa, anche se ancora non so dove va.

Chiudo questo post – che se la canta e se la suona un po’ da solo, me ne rendo conto – con un elenco sommario di cose che mi auguro per questo compleanno in numero strano.

Continuare a cercare.

“Avere sempre un progetto, anche solo montare una mensola” (cit. mio nonno).

Un viaggio prima che l’anno finisca.

Nuovi intrecci.

Una sorpresa che mi faccia rimanere a bocca aperta.

Ricomprarmi un anellino da falange ma soprattutto non perderlo subito.

Ridere sempre tanto.

compleanno33

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...