Instamare – Saluti da Rimini

Ovvero: i social sono quella cosa che crei tu

Questo weekend sono stata al mare. Ho passato tre giorni con i piedi sulla sabbia e la sabbia ovunque – nei capelli, nella borsa, tra le pagine del quaderno – e sono stata bene. Molto bene. Ho respirato l’odore del mare, ascoltato il rumore delle onde, dormito un sacco, ma soprattutto ho riso, chiacchierato, mangiato e brindato con le mie compagne di viaggio. Questi tre giorni mi sono piaciuti. Assai.

E cosa c’entra coi social, direte voi.

C’entra eccome perché questa mini vacanza si chiamava Instamare perché è su Instagram che nasce, perché ha preso il bello di una cosa virtuale e l’ha fatta diventare vera, ha trasformato la distanza di vicinanza.

Ve la racconto veloce: c’era una volta un gruppetto di ragazze che si sentivano praticamente tutti i giorni. Questo sentirsi succedeva nel regno di Instagram, un regno lontano lontano. Ogni tanto qualcuna di queste ragazze diceva “però sarebbe bello incontrarsi, un giorno”, fino a quando due di loro decisero che dirlo non bastava più e bisognava farlo davvero. Così nacque Instamare, che non riuscì a riunire proprio tutte le ragazze ma qualcuna sì. Furono tre giorni fuori dal tempo, giorni felici e contenti. Fine.

Ecco, io da questa cosa qui, da questa magia di ritrovarsi simili dopo essersi incontrate in quel regno lontano lontano dove abitano tutti ma sembra non viva (realmente) nessuno, ho avuto una conferma che, soprattutto per il lavoro che mi sono scelta, mi sembra proprio importante: i social sono una cosa che crei tu. Sono uno strumento nelle mani di chi li usa. Non sono un animale selvatico e indomabile – possono diventarlo, questo è sicuro, ma se succede è colpa nostra, mica loro.

Questo vuol dire due cose: uno, che il brutto di questo mondo virtuale (la violenza, il plagio, la mancanza di rispetto) non è una conseguenza inevitabile, non sta automaticamente nel gioco, ma se c’è è perché l’abbiamo portato noi; due, che abbiamo un potere grandissimo, la scelta. Possiamo scegliere come usare questa materia che ci troviamo tra le mani e trasformarla in bellezza. Almeno provarci, che poi non mi sembra mica poco.

In fondo è sempre una questione di scelta, dobbiamo solo ricordarcelo. E voglio ricordarmelo anche quando, tutti i giorni, con questa materia virtuale ci lavoro, perché ogni parola può trasformarsi in un incontro, in un’occasione. Purtroppo non si trasformerà spesso in una vacanza al mare con persone che ti sembra di conoscere da una vita – lo so che sembra assurdo, lo so, ma fidatevi che è successo – però può diventare qualcosa di bello. Basta scegliere.

Processed with VSCO with t1 preset

Annunci

4 thoughts on “Instamare – Saluti da Rimini

  1. Non si trasformerà solo in vacanze al mare… ci saranno anche colline, campagna e trulli… e poi belle città, e poi ancora mare.
    Col tesoro che mi porto nel cuore, ti abbraccio forte forte.
    la effe che da ora, qui, sarà Francesca, perché il mare ha colmato la distanza e ci ha fatto incontrare.

  2. Bellissimo leggere il tuo pensiero Valeria, con una lacrimuccia che scende perché hai ragione e perché volevo esserci. Purtroppo sono successe un sacco di cose spiacevoli nel frattempo e una cara persona è in ospedale da un mese. Strano che la vita ci metta davanti ostacoli quando meno ce lo si aspetta e si è quasi felici.
    Un abbraccio

    • Marta, intanto ti abbraccio forte forte forte e ti assicuro che questo era solo il primo incontro, ce ne sono in programma altri e troveremo l’occasione per chiacchierare anche con te di fronte a un caffè (e molti dolci). Chiappe strette per gli ostacoli (stretterrime), ti auguro con tutto il cuore che tutto si sistemi. Un bacione! ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...